Controllo del carico minerario

Controllo del carico minerario

INTRO

L’estrazione mineraria è un settore altamente specifico che fa affidamento su grandi attrezzature per le sue operazioni. Nonostante siano piuttosto distintivi e affrontino i problemi che altri settori non devono affrontare, le società minerarie possono gestire le loro attività quotidiane senza problemi grazie alla tecnologia. I dispositivi di localizzazione GPS aiuteranno a far fronte alle sfide che l’industria mineraria sta affrontando oggi e, allo stesso tempo, eviteranno spese e complicazioni indesiderate.

SFIDA

Nel settore minerario, ci sono numerose sfide in varie fasi del ciclo economico. Tra quelli logistici è necessario il trasporto per spostare attrezzature pesanti e il trasporto di prodotti estratti poiché i siti di estrazione si trovano di solito in aree remote.

La lontananza è un problema serio. Nei siti minerari e in vasti territori che li circondano, i mezzi radio convenzionali potrebbero non essere disponibili, ovvero nessuna delle reti cellulari (2G, 3G o 4G) può essere utilizzata per la comunicazione. Nel frattempo, la rete satellitare Iridium copre l’intera superficie terrestre offrendo una possibilità unica di trasmettere dati.

Una gestione inefficace può causare rapidamente costi elevati e non necessari. Tracciando i veicoli caricati, le aziende assicurano che il tempo non venga perso sulla strada e per ridurre al minimo il costoso rischio di furto. Il carico deve essere costantemente monitorato, a partire dal sito di estrazione fino alla destinazione finale. Solo in tali condizioni può essere consegnato in modo sicuro.

La chiave per un’efficace pianificazione e organizzazione delle operazioni quotidiane è ottenere informazioni in modo continuo e senza ritardi, e. g. la posizione dei veicoli anche quando il segnale GSM non è disponibile o è perso. In questo modo, un’azienda non perderà mai la traccia della sua flotta e aggiornerà correttamente la sua catena di consegna che coinvolge diversi tipi di trasporto. Tutto ciò consente di raggiungere l’obiettivo finale: consegnare il carico in tempo.

Inoltre, è importante possedere dati accurati sul carico caricato. Altrimenti, c’è il rischio di errori nella contabilità e - ciò che è ancora più significativo - una parte del carico può essere rubata senza nemmeno saperlo. Nell’industria mineraria, dove circolano costantemente grandi quantità di prodotti, la prevenzione dei furti è davvero una questione molto rilevante.

SOLUZIONE

Il localizzatore GPS Teltonika FMB640 fornisce i dati di tracciamento più precisi. Avendo a portata di mano tali informazioni, è possibile prendere decisioni aggiornate e risparmiare tempo necessario per la consegna delle merci. Di conseguenza, è possibile effettuare più consegne nello stesso periodo di tempo.

Inoltre, quando la rete GSM non è disponibile, il terminale satellitare Teltonika TSM232 può essere utilizzato per trasferire dati al server tramite la rete satellitare Iridium. Dal Polo Nord al Polo Sud: è l’unico sistema di rete che funziona in ogni angolo del globo. Pertanto, le informazioni saranno disponibili senza interruzioni, consentendoti di avere sempre il controllo della tua flotta.

È possibile ottenere dati precisi sul carico caricato utilizzando sensori di carico che misurano il peso. Questa funzionalità aiuterà sia a tenere registri contabili precisi sia a prevenire i furti. Se qualcuno cerca di rubare una parte del carico, l’operatore riceverà informazioni sulla differenza di peso del carico.

Inoltre, per proteggere un carico, è necessario impostare le zone geografiche del veicolo, ovvero contrassegnare manualmente una recinzione virtuale o un perimetro di una posizione fisica. Il veicolo potrà essere utilizzato solo in una determinata zona. In caso di sconfinamento di una zona geografica, verrà inviata una notifica istantanea.

Un’altra misura di sicurezza è l’identificazione del conducente, in modo che solo la persona autorizzata possa guidare un veicolo. Per quanto riguarda la sicurezza dei conducenti, in caso di pericolo, è possibile premere un pulsante antipanico per richiedere un aiuto immediato.

La funzionalità di monitoraggio del carburante viene utilizzata per leggere il livello di carburante e il consumo del veicolo. Pertanto, le società minerarie sono in grado di utilizzare le proprie risorse in modo più efficiente e risparmiare sui costi.

FMB640 è un tracker per applicazioni professionali con antenne GNSS e GSM esterne ad alto guadagno. Sono particolarmente adatti per le apparecchiature di mining e possono garantire una connessione di rete di alta qualità. Altrimenti, nel caso di inseguitori con antenne interne, i segnali GPS e GSM possono essere facilmente bloccati dalle solide superfici metalliche del veicolo.

FMB640 è progettato per soluzioni complesse in cui un dispositivo può svolgere più attività. Funzionalità quali dati CAN FMS (J1939), dati CAN carburante (J1708), terminale satellitare TSM232 collegato tramite RS232, Dual-SIM, possibilità di identificare il driver con iButton o RFID tramite 1 filo e funzionalità della tecnologia Bluetooth (beacon, temperatura e umidità, magnete, sensori di movimento) massimizzeranno l’efficienza della tua flotta.

TOPOLOGIA

Controllo del carico minerario

BENEFICI

PERCHÉ TELTONIKA?

FMB640 (2G) è il tracker professionale di Teltonika che aiuta a gestire le operazioni quotidiane nel settore minerario. Ha numerose funzionalità utili per utilizzare la flotta dell’azienda in modo molto più efficiente. I tracker FMC640 e FMM640 sono disponibili rispettivamente per le reti LTE CAT1 (4G) e CAT-M1. Inoltre, questi dispositivi possono essere perfettamente applicati in più settori, come logistica internazionale, agricoltura, edilizia, sicurezza e servizi di emergenza, ecc.

Prodotto presentato FMB640

Terminale GNSS / GSM leader per applicazioni avanzate Ulteriori informazioni sulla pagina wiki

2-sim

Dual SIM – significantly reduce roaming costs

battery

Allows device to work without external power source

ecu

CAN data reading from vehicles and specialized transport

tachograph

Tachograph files and data remote download

fuel-monotoring

Accurate fuel level and temperature monitoring via LLS sensors

rs-standard

RS232/RS485 serial communication interfaces